Raccolta di curiosità e ricordi

 

Ci vorrebbe un libro per raccogliere i principali eventi, racconti e aneddoti che si sono verificati nel corso della storia dell’Adriatica di Navigazione.
In questa sezione sono comunque riportati, anche se un pò alla rinfusa, alcuni album di ricordi fotografici recuperati negli archivi più polverosi e salvati dall’oblio.

Per accedere alle gallerie fotografiche è sufficente cliccare sulla foto quadrata sottotitolata

Buona visione


Mascotte di bordo


Vi chiederete: che cosa c’entra un cane con la storia dell’Adriatica?
Eppure molti marittimi certamente si ricordano ancora di Messalina, una bella randagia che girava libera nel porto, e che per un periodo è stata la mascotte dei nostri equipaggi sulla linea Italia Grecia.
Dicono che riconosceva le nostre navi, sulle quali si sentiva a casa, e che ad ogni approdo faceva una visita sottobordo e si soffermava proprio come nella foto.
Se qualcuno volesse segnalare qualche curiosità può farlo consultando la pagina "Aggiornamenti e Contatti".

 


Nave della Pace

Nel Luglio 1985 con il patrocinio della Croce Rossa Internazionale e dell’Associazione "Noi Per Loro" , fondata da Mariapia Fanfani, la nostra nave Levante Express diventa "Nave della Pace" e parte con un carico di aiuti destinati ai paesi dell’Africa in quel periodo colpiti da drammatiche carestie e siccità. Effettua il periplo dell’Africa toccando gli stati di Togo, Sudan, Etiopia, Gibuti, Somalia, Kenya, Uganda, Tanzania, Senegal, Camerun, Mozambico, Ciad, Niger, Mali, Burkina Faso, Mauritania, Guinea-Bissau, Capo Verde.
Famosa la cerimonia di inaugurazione del viaggio che si è svolta alle Zattere lungo il molo antistante il Palazzo Molin e ufficializzata dalla stessa Mariapia Fanfani.
In quell’occasione è passato alla storia il gesto eroico del nostro benemerito Marinaio Bellemo Fiorello, per questo poi insignito della medaglia d’oro al valore civile.

 


Fontana in Agenzia

Nell’Ufficio ex Agenzia fronte Zattere è da sempre presente una bella fontana sormontata da una scultura in marmo bianco raffigurante la nascita di Venere. La scultura proviene dal Piroscafo Palatino come documentano le foto della galleria.

 


La vecchia Mensa Aziendale

Molti ricorderanno la vecchia mensa dell’Adriatica, che era collocata in appositi locali situati sopra l’attuale Capitaneria, e nella quale lavoravano personaggi passati alla storia: dalla famosa Mema all’altrettanto famoso Achille Donazzon.

 


La Surprise di Ambrogio Fogar

Negli archivi sono spuntate alcune foto di Ambrogio Fogar e della sua Suprise con la quale effettuò il giro del mondo in solitaria nella metà degli anni 70

 


Pubblicità con Cicciolina

A proposito di celebrità, negli archivi erano presenti numerose foto pubblicitarie da utilizzare per i depliant.
Tra queste ce ne sono alcune che ritraggono una giovane Ilona Staller, all’epoca non ancora Onorevole.

 


Colonie estive

Come tralasciare le indimenticabili colonie estive alle quali immancabilmente partecipavano tutti i figli dei dipendenti.
Gustosissima la selezione di foto riportata in galleria con tanto di cartolina commemorativa autografata da tutti i partecipanti all’edizione del luglio 1966.

 


Vita di bordo

Particolarmente ricca è la documentazione relativa alla vita spensierata che si svolgeva a bordo delle nostre navi durante i tratti di navigazione tra le splendide località turistiche del Mediterraneo Orientale. A seguire una bella carellata di foto ricordo.

 


Gadget e Cotillons

Una piccola carellata di curiosi gadget che si potevano facilmente trovare a bordo delle nostra navi, e che oggi sono diventati oggetto di collezionismo

 


Cenni storici

Un pò di storia sulle origini, obiettivi e sviluppi delle Linee di collegamento assegnate all’Adriatica, illustrate da brevi brogliacci degli anni 60.
Una piccola chicca per gli appassionati.
Buona Visione

 


 

Gadget e Cotillons

Una piccola carellata di curiosi gadget che si potevano facilmente trovare a bordo delle nostra navi, e che oggi sono diventati oggetto di collezionismo

 

Pagina Generata in 35.8 millisecondi - Utenti online 2 - Eseguite 77 sql.